Trapianti: terapie antirigetto addio? Studio apre nuove speranze

  • di

Grazie ad un’esperimento, sicuramente ancora da perfezionare, la possibilità di non utilizzare più terapie antirigetto dopo un trapianto d’organo.

Leggi l’articolo

Otto mesi senza farmaci antirigetto dopo un trapianto di rene. E’ accaduto a un paziente coinvolto in uno studio pubblicato sulla rivista ‘Transplant International’.

www.adnkronos.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *